Consigli per una Roma non banale

[aggiornamento continuo!]

Da vedere:

- il Cimitero acattolico di Testaccio

- l’architettura anni Venti ispirata al modello inglese delle Garden Cities della Garbatella

- il parco di Villa Medici (quando è aperto!)

- il giardino giapponese in stile sen’en della Japan Foundation (consultate sul sito i giorni e gli orari di apertura)

Da fare:

- una passeggiata nell’architettura contemporanea del quartiere Flaminio: dall’Auditorium Parco della Musica di Renzo Piano al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Zaha Hadid fino al Ponte della Musica.

- un tour privato delle gallerie d’arte romane con Rome Gallery Tours.

- il tour “La grande bellezza” en plein air ;-)

- il tour “La grande bellezza” al chiuso!

Da mangiare:

- street food romano!

- il menu degustazione di Metamorfosi (molto vip!)

- un supplì in uno dei dieci migliori posti di Roma

il parco di Villa Medici - photo: sp

Share on Twitter